• 17/11/2016

Centrali Di Monitoraggio e Vigilanza Privata: la Certificazione UNI CEI EN 50518

Nel settore degli istituti di vigilanza, le centrali di monitoraggio e vigilanza privata, con attività di anticrimine, antincendio, telesoccorso e assistenza sanitaria sono state regolamentate prima dalla normativa italiana UNI 11068 "Centrali di telesorveglianza. Caratteristiche procedurali, strutturali e di controllo", resa obbligatoria con il Decreto n. 269/2010, entrato in vigore il 15 marzo 2011. Poi, dall'aprile 2014, la normativa europea è intervenuta con l'emissione delle UNI CEI EN 50518.

Certificazione UNI CEI EN 50518: le nuove regole per le centrali operative

La Certificazione UNI CEI EN 50518 contiene degli aggiornamenti dei requisiti richiesti per i centri di monitoraggio e di ricezione di allarme , prevedendo una nuova terminologia per le centrali operative. Tali aggiornamenti sono previsti dalle parti 1-2-3 in cui è articolata la certificazione, le quali stabiliscono nel dettaglio:

  • UNI CE IEN 50518-1:2014 “Centro di monitoraggio e di ricezione di allarme – Parte 1: Requisiti per il posizionamento e la costruzione” degli edifici dove vengono monitorati ed analizzati i segnali generati da uno o più sistemi di allarme intrusione e rapina.
  • UNI CEI EN 50518-2:2014 “Centro di monitoraggio e di ricezione di allarme – Parte 2: Prescrizioni tecniche”, che definisce i requisiti tecnici dei centri di monitoraggio e di ricezione allarme in termini di prestazioni, comunicazione, ricezione dei segnali, verifiche, registrazione dei dati e disponibilità e ne definisce i criteri di verifica.
  • UNI CEI EN 50518-3:2014 “Centro di monitoraggio e di ricezione di allarme – Parte 3: Procedure e requisiti per il funzionamento”, relativa ai requisiti e le procedure per la gestione operativa dei centri di monitoraggio e di ricezione allarme.

Le tre parti della serie UNI CEI EN 50518 devono essere applicate congiuntamente.

Tutti i benefici della Certificazione UNI CEI EN 50518 per le centrali di monitoraggio e vigilanza privata

Al di là dell'obbligo di legge, la certificazione secondo le norme UNI CEI EN 50518 parti 1-2-3 del 2014 può generare benefici per gli operatori che la adottano. In primo luogo è uno strumento di visibilità e comunicazione, rappresenta una garanzia al cliente. Inoltre, apre la possibilità di partecipare alle gare d’appalto, consentendo a qualsiasi istituto di vigilanza dotato di centro di monitoraggio e di ricezione di allarme di differenziarsi, facendo emergere in modo tangibile e verificabile la qualità dei propri servizi e rassicurando i clienti circa la conformità ai requisiti stabiliti dalle norme e credibilità agli impegni assunti.

Il possesso della certificazione UNI CEI EN 50518:2014 è specificamente richiamato dal Decreto del Ministero dell'Interno n. 115 del 4 giugno 2014, assieme alla norma UNI 10891/2000 sui servizi degli istituti di vigilanza). Data la portata degli adeguamenti richiesti per uniformarsi alle norme EN 50518, il Decreto prevede un periodo di transizione di 3 anni dalla data della sua entrata in vigore per le centrali già certificate ai sensi della UNI 11068, il cui il termine è fissato per il 2 settembre 2017.

videovigilanza

I servizi di vigilanza armata di Solutions Consorzio

Solutions Consorzio, attraverso gli Istituti di vigilanza partner, è in grado di fornire servizi di vigilanza armata di 24 ore su 24, 365 giorni l'anno su tutto il territorio nazionale garantendo al cliente la massima copertura in termini di sicurezza al miglior prezzo.

Solutions Consorzio, attraverso la sua estesa rete di aziende qualificate, è in grado di proporre un servizio di vigilanza armata professionale ed efficiente. La presenza di Guardie particolari Giurate armate, in costante collegamento con la Centrale operativa dell'istituto di vigilanza, a sua volta collegata con le FF.OO e i VV.FF. rappresenta una fonte di sicurezza per tutte le attività commerciali, gli enti pubblici e privati e i cittadini della Capitale.


PRESENTI A ROMA, MILANO, TORINO, BOLOGNA, VENEZIA E...
...in ogni altra città d'Italia

I NOSTRI CLIENTI


Ci hanno scelto tante tra le più importanti aziende italiane